Everywhere

L’Amore dilaga ovunque nella nostra vita, e più lo riconosciamo e gli attribuiamo questo nome, più si amplia… avvolgendoci.  Arriviamo a dare e ricevere Amore attraverso ogni gesto.   Si crea così una sorta di spirale

L’Amore dilaga ovunque nella nostra vita, e più lo riconosciamo e gli attribuiamo questo nome, più si amplia… avvolgendoci. Arriviamo a dare e ricevere Amore attraverso ogni gesto.

Si crea così una sorta di spirale. Alimentata dall’Amore che arriva e da quello che esce, disperdendosi nei modi più diversi.

Io amo la mia vita, le esperienze che vivo, le prove continue da superare, le persone con cui entro in contatto, le tante coincidenze e i mille segnali, le stranezze, le responsabilità, i doni che mi sono stati dati. Ma ci sono momenti in cui tutto questo diventa troppo pesante e faccio fatica a reggerlo. Allora una vocina dentro di me dice “vuoi togliere qualcosa?” Vi sembrerà strano… ma credo di aver sempre risposto “no”.

Sento così forte il grande Amore universale che mi avvolge, chiamatelo Dio, energia, universo o come volete, da non poter ignorare un disegno più grande… un senso a tutto.

Siamo immersi nell’Amore, ed è Lui che ci guida, è Lui che dapprima ci sussurra all’orecchio, poi parla un po’ più forte, ancora di più, si mette ad urlare e ancora noi non capiamo. Allora inizia a darci una pacca sulla spalla, ma niente da fare. Ci riprova, un po’ più forte e continua finchè non capiamo quello che è necessario e urgente per noi.

Pensate a un bambino che sta imparando a vivere in questo mondo. L’adulto lo mette in guardia dai pericoli, e se il piccolo capisce bene altrimenti inizia ad essere più “convincente”: alza la voce, gli mette paura, lo allontana dal pericolo con forza, arriva a dargli uno schiaffo pur di tenerlo al sicuro. Immaginate l’Amore più o meno così :)

L’Amore è ovunque, a volte basta cambiare occhiali per vederlo!